In questa pagina sono richiamate le principali modalità di accesso ai dati ReNDiS disponibili in Open data

Condizioni di utilizzo - Si ricorda che tutti i dati sono rilasciati con licenza IODL e possono essere liberamente utilizzati citando "ISPRA-progetto ReNDiS" come fonte.


Download shape file e servizi WFS-WMS

Cliccando sul pulsante a sinistra è direttamente scaricabile lo shape file di tutti i dati degli interventi visibili nell'interfaccia geografica ReNDiS-geo. Gli stessi dati possono essere caricati o visualizzati direttamente nel proprio applicativo desktop GIS, utilizzando i servizi WFS (Web Feature Service) e WMS (Web Map Service) disponibili all'URL:


Linked Open Data ISPRA

Nell'area Linked Open Data dell'ISPRA sono disponibili diversi strumenti per la visualizzazione e l'utilizzo avanzato dei dati ReNDiS: endpoint SPARQL per effettuare query sui dati o integrare i dati ReNDiS all’interno di applicazioni esterne tramite chiamate API al servizio RDF/SPARQL; download in formato RDF dei dataset; navigazione dei Linked Data (n.b. con connessioni lente il caricamento dei dati nella mappa di navigazione può richiedere diversi secondi).

Portale del Servizio Geologico d'Italia

I dati ReNDiS sono accessibili anche attraverso gli strumenti messi a disposizione dal Portale SGI: servizi WMS, Geoviewer, catalogo metadati.

Tabelle Open Data

Ulteriori tipologie di dati possono essere scaricate, direttamente da questa pagina, selezionandole dal menù di sinistra (l'elenco delle tabella scaricabili è in fase di implementazione).

Per contribuire al miglioramento del servizio vi invitiamo a fornirne una valutazione tramite il link sottostante:
https://survey.isprambiente.it/index.php/585868?lang=it
Dove richiesto specificare:
Struttura che ha erogato il servizio - "GEO-APP / AGP-INF"
Servizio erogato - "Open Data ReNDiS"